KAPPA - LFK

Forni a piani a vapore a tubi anulari

Forni a piani a vapore a tubi anulari

Mantenendo le proverbiali caratteristiche di OMOGENEITA’ e QUALITA’ di cottura dei forni Logiudice, il modello KAPPA soddisfa appieno le odierne esigenze di compattezza e flessibilitàrichieste dagli utilizzatori moderni. Forno a tubi anulari con fornacella e canali in muratura. Costruito con 3, 4 e 5 camere a piu sportelli, le superfici di cottura sono comprese tra 6 m² e 18,5 m². L’involucro isolante in cemento è sostituito da materiale con alto coefficiente d’isolamento. Disponibile nella versione con bruciatore a gas, gasolio, combustibile solido, biomassa – pellet. Il carico e lo scarico possono essere eseguiti con pala e telai d’infornamento.

Pannello comandi: elettromeccanico o digitale.

Pale di infornamento: PSA o SIRIO.

La linea di forni a vapore a tubi anulari KAPPA è progettata e costruita interamente dall’azienda Logiudice Forni. L’azienda garantisce e certifica che il prodotto è 100% MADE IN ITALY. Grazie all’uniformità di temperatura prodotta dalla circolazione del vapore e all’elevata massa termica, i forni a piani si contraddistinguono per la straordinaria omogeneità e qualità di cottura.

L’azienda sovrintende tutta la progettazione, la produzione e il collaudo del ciclo di lavorazione dei forni.

Essa si avvale del know-out interno, dettato dall’esperienza dei collaboratori e dalla tecnologia delle attrezzature, avvalendosi di sistemi di progettazione all’avanguardia e dotandosi di macchinari robotizzati.

Funzionamento a gasolio, gas, legna, bio-combustibile o pellet; opzionalmente è possibile installare una camera elettrica incorporata al forno.

Tubi di tipo Manesmann con diametro ø27 mm con tubo unico trasversale. Tutti i tubi sono trattati con verniciatura adatta alle alte temperature, per garantire una lunga durata nel tempo.

Canali giro fumi costruiti interamente con mattoni refrattari. Tutto il fascio dei tubi del forno è isolato da un leggero materiale ad alto coefficiente d’isolamento; questo rende il forno meno pesante, contenuto nelle dimensioni e più flessibile nelle variazioni della temperatura di cottura.

Le vaporiere sono poste a diretto contatto con il flusso d’aria calda, garantendo un’abbondante quantità di vapore. Alle vaporiere è applicata la stessa verniciatura dei tubi.

Per la cottura del prodotto, sono utilizzate platee in cemento refrattario. Il calore rilasciato e diffuso nella camera fa si che il pane acquisti tutte le caratteristiche tipiche del pane artigianale.

Le portine delle camere di cottura sono in vetro temperato auto bilanciate. A richiesta possibilità di apertura degli sportelli verso l’alto.

Prodotti correlati

RICHIEDI UN PREVENTIVO